Polisportiva Corona - Parrocchia Cristo Re

Vai ai contenuti

Menu principale:

Polisportiva Corona

POLISPORTIVA CORONA


«Lo sport è un’attività umana tra le più significative. Considerato nelle sue caratteristiche fondamentali, esso produce su un piano simbolico la realtà della vita, che è impegno, sacrificio, lotta, sofferenza, ma anche gioia, speranza, soddisfazione e felicità» (CEI, "La sfida educativa").

Con queste poche parole i vescovi italiani, nel 2009, hanno cercato di condensare il grande valore che l'attività sportiva può avere nella vita di chi la pratica se è vissuta senza perdere di vista ciò che è vero e ciò che è bene, ciò che è bello e ciò che è buono.

Ed è proprio questa stessa consapevolezza che porta la parrocchia, l'oratorio, i dirigenti e gli allenatori della polisportiva Corona a riprendere anche quest'anno le diverse attività che sono ormai diventate tradizionali nella nostra comunità e che permettono a tutti i nostri bambini e ragazzi di trovare modi e tempi per stare insieme, divertirsi e crescere, secondo quello stile di umanità e di fede che dovrebbe sempre di più segnare ogni ambito della loro e della nostra vita.

Vogliamo che lo sport nel nostro oratorio sia sempre di più un'avventura seria, bella ed impegnativa, che di certo non si può e non si deve ridurre al semplice vincere o perdere, diventare campioni o rimanere principianti.
Lo sport può e deve essere una grande occasione di umanità e una grande sfida educativa, ci permette di incontrare, di conoscere e di servire tantissimi ragazzi e tantissime famiglie che, diversamente, avrebbero rapporti solo molto saltuari con la comunità cristiana, dando loro la possibilità la bellezza dell'essere discepoli di Gesù e la gioia che nasce dall'accogliere il suo progetto di vita. Lo sport può e deve essere un'esperienza forte di comunità e di fraternità, se ci si allena a giocare "con" e non a giocare "contro", se non si tralascia di cercare sempre, con lealtà, il giusto equilibrio tra la ricerca del risultato e il rispetto di sé e degli altri.

Questo è il nostro impegno e la nostra proposta.
Uno stile che poi si traduce in scelte concrete, che da altri, che perseguono altri obiettivi, possono essere criticate o considerate assurde, ma che per noi sono garanzia di non tradire la nostra identità. Per questa ragione, per noi, i cammini di fede e le celebrazioni proposti dalla parrocchia hanno la precedenza sulle attività sportive e, di conseguenza, i nostri calendari degli allenamenti e delle partite (nel limite del possibile) vengono compilati tenendo presente questi importanti appuntamenti, ai quali i nostri ragazzi non devono mancare.

Per questa stessa ragione,
nelle nostre attività, tutti giocano le partite e tutti sono importanti per la squadra; l'impegno e la partecipazione agli allenamenti sono l'unico metro di misura che utilizziamo quando decidiamo le convocazioni, nella consapevolezza che la bravura e la superiorità tecnica di qualcuno non valgono nulla se non sono messe al servizio degli altri.

Questo è l'impegno che chiediamo a voi genitori
. La decisione di sceglierci come famiglia nella quale inserire i vostri figli dipenda soprattutto dalla condivisione del nostro stile e delle nostre scelte. E questa condivisione si traduca poi in una fattiva collaborazione con gli allenatori e i dirigenti, in rispetto per gli avversari e per gli arbitri durante gli allenamenti e le partite, in accompagnamento dei vostri ragazzi nel momento della vittoria come in quello della sconfitta, affinché non si esaltino e non perdano fiducia in se stessi.

Ai dirigenti ed agli allenatori un grande grazie per il servizio che anche quest'anno presteranno; a tutti i genitori un grazie per la rinnovata fiducia che testimoniano di avere verso la nostra parrocchia e la nostra società. A tutti l'augurio che questo anno di attività serva davvero a realizzare gli obiettivi che da sempre ci proponiamo.

Torna ai contenuti | Torna al menu