Prima pagina 20 notizie

21 ingiustizie e lo Stato che fa?

si costerna, s’indigna, s’impegna

poi getta la spugna con gran dignità

(Don Raffaè Fabrizio De André)

 

Oggi vi propongo la lettura di due articoli relativi ad una sentenza “che fa discutere”.

Il caso è quello di Marianna Manduca uccisa a coltellate dal marito nell’ottobre del 2007. I figli avevano ottenuto un risarcimento nella sentenza di primo grado; ora questa sentenza è stata completamente ribaltata in appello perché, a detta dei giudici, nonostante le 12 denunce fatte dalla donna alle autorità preposte queste nulla “avrebbero potuto fare per impedire il proposito criminoso”… il destino di Marianna era quindi secondo la Corte inevitabilmente segnato.

Qui sotto trovate gli articoli:

 

Monica

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •