Nell’anno 2018-19 molte persone della nostra comunità hanno contribuito alle iniziative messe in atto dai Missionari di Gesù e di Maria che operano in Togo. In parrocchia a Cristo Re abbiamo fratel Daniel, religioso professo di tale piccolo istituto religioso e questo ci ha sollecitato a sostenere diverse attività che i suoi confratelli portano avanti a Notsè in Togo. Come anche l’orfanotrofio di Kpedomé dove operano le suore di Nostra Signora di Nazareth.

E’ appena tornata una piccola delegazione di Cremona dal Togo e ci hanno portato alcune fotografie che mostrano la vita e il lavoro che viene svolto.

Cominciamo dall’orfanotrofio. Abbiamo inviato molti indumenti per i bambini e anche alcuni aiuti per migliorare i servizi igienici e la vita dei bambini orfani.

 

 

 

 

 

 

 

 

Abbiamo contribuito all’apertura dell’officina meccanica, dove alcuni giovani imparano il mestiere. Come si vede si è all’opera nell’imparare lavorando.

Alcuni parrocchiani invece hanno sostenuto le iniziative del centro medico. Qui inseriamo alcune fotografie dell’ecografo che è stato acquistato, come anche della nuova farmacia di cui il centro si è dotato. Il centro medico è dotato di un piccolo reparto di maternità ma l’ecografo andava sostituito.

 

 

 

 

 

 

 

Qui sotto riportiamo alcune immagine della Casa di Maribè. La vediamo al lavoro con la sua macchina da cucire. In questa casa sono ospiti alcune donne, anche disabili. Si sta impiantando un piccolo laboratorio di sartoria. Abbiamo contribuito allacciando la struttura alla rete idrica.

 

 

 

 

 

 

 

Grazie a tutti coloro che hanno contribuito e a coloro che vorranno aggiungersi. Vogliamo aiutare questo piccolo fazzoletto dell’Africa perché i giovani abbiano un lavoro. Ci aggiungiamo all’azione di tanti altri. Qui sotto riportiamo alcune fotografie della falegnameria, le cui macchine lo scorso anno sono state finanziate dal Seminario Vescovile di Cremona come regalo ai preti novelli don Richard e don Justin che hanno frequentato il Seminario di Cremona. Come si vede è in grande attività e anche qui alcuni giovani stanno inmparando il lavoro accanto ai frati Missionari di Gesù Maria.

Grazie ai Missionari di Gesù e Maria che ci mostrano come con un po’ di carità si riescono a creare opportunità di formazione e poi di lavoro per alcuni giovani del Togo.

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •